Yves Rocher: il franchising della cosmesi naturale

Yves Rocher: il franchising della cosmesi naturale

Un’azienda giovane ma di grande successo

Yves Rocher è un noto brand di cosmetici naturali. L’azienda nasce in Francia nel 1959 con l’obiettivo di distribuire prodotti di bellezza a base di principi attivi vegetali, accessibili a tutte le tipologie di clientela al miglior prezzo. La società ha iniziato a sviluppare la propria rete distributiva di centri di bellezza nel 1969 e ad oggi conta 1.600 punti vendita in oltre 45 paesi, di cui 51 in Italia.

Yves Rocher offre ai propri clienti un’ampia offerta di merci: prodotti per il viso e per il corpo, trucco, profumi, prodotti per l’igiene personale, trattamenti per capelli e solari. Tutto è realizzato con elementi naturali senza l’aggiunta di additivi. L’azienda gestisce ogni fase di produzione, dalla pianta alla pelle, in modo da garantire la qualità dei cosmetici.

Yves Rocher ha visto una crescita esponenziale negli ultimi 5 anni pur essendo una catena di negozi giovane in un contesto di ampia concorrenza. Tale successo testimonia la solidità del business model dell’azienda e garantisce una buona redditività del progetto nel campo dello sviluppo in franchising.

L’azienda offre gli affiliati numerosi vantaggi:

  • Assistenza per la ricerca degli immobili;
  • 50% del fatturato scaturito dal sistema fedeltà;
  • Mobili in comodato d’uso gratuito;
  • Possibilità di ordinare ogni settimana senza quantità minime;
  • Consegna gratuita della merce;
  • Formazione iniziale di tutto il personale e corsi di aggiornamento durante il corso dell’attività;
  • Sostegno continuo da parte dei referenti regionali;
  • Costante pianificazione di campagne pubblicitarie, promozioni, eventi e visual merchandising;

 

Yves Rocher propone due diverse soluzioni di franchising. La prima è l’atelier della cosmetique vegetale: richiede una superficie 20 – 50 mq e viene collocata in zone ad alto traffico commerciale o in centri storici di città con bacino di almeno 50.000 abitanti. La seconda invece è l’atelier più il centro estetico che combina la vendita di prodotti cosmetici con i trattamenti estetici esclusivi Yves Rocher. Sono richiesti dai 70 ai 90 mq ed è necessaria la presenza di un’estetista diplomata.

Se siete interessati ad aprire un punto vendita Yves Rocher visitate il sito web dell’azienda: troverete tutte le informazioni sulle opportunità di franchising. L’azienda è inoltre presente al Web Franchising Expo, fiera di settore che si concluderà a fine settembre.



2 Comments

  1. Vorrei avere informazioni sul Franchising 1° soluzione, quella per piccoli negozi. Grazie anticipatamente.

    • Salve Alessandra,
      questo è un blog generalista che tratta di tutti i franchisor. Devi rivolgerti direttamente al sigolo brand: trovi tutte le informazioni su http://www.yves-rocher.com/it

      In bocca al lupo

Lascia un Commento

*