Vivere l’Usato: niente è da buttare, si può riutilizzare tutto!

Vivere l’Usato: niente è da buttare, si può riutilizzare tutto!

Il compra e vendi in franchising di oggetti usati

Il mercato del riuso è in costante espansione.

La qualità della vita di ognuno di noi dipende sempre di più dalla capacità di modificare le nostre abitudini quotidiane ed il nostro stile di vita consumando e riutilizzando gli oggetti che non ci servono più.

L’iniziativa ecologica nazionale Vivere l’Usato persegue questa missione volta anche alla salvaguardia dell’ambiente.

La manifestazione si è svolta presso il Mercatino Franchising di Putignano sabato 16 e domenica 17 marzo 2013.

La Festa è stata anche l’occasione per sensibilizzare alla tutela dell’ambiente e per insegnare ad evitare i piccoli e grandi sprechi di ogni giorno.

Nel corso della festa ci sono state  sorprese per i partecipanti, musica e tanti articoli a prezzi scontati fino al 50%.

Chi ha partecipato alla festa ha compreso l’importanza del riuso e ha capito come funziona il franchising per la compravendita dell’usato più importante d’Italia.

Mercatino-vivere-lusato

Il Mercatino dell’usato ha 200 negozi in franchising attivi in tutta Italia.

L’attività del Mercatino franchising è  intramontabile e rappresenta una porta sicura nel mondo del lavoro.

Ecco i punti essenziali dell’affiliazione in franchising:

  • Superficie del punto vendita: da 300 mq. a 1.500 mq
  • Bacino d’utenza: da 50.000 abitanti
  • N° addetti compreso affiliato: da due persone, in funzione mq
  • Durata contratto: cinque anni
  • Corso di formazione compreso nella fee d’ingresso
  • Pubblicità a livello nazionale su reti nazionali TV e altri mezzi
  • Assistenza per tutta la durata del contratto
  • Esperienza necessaria: NO
  • Investimento sulla merce: NO (tutta in conto vendita)
  • Fee d’ingresso: € 6.000,00 alla firma del contratto – 24 rate mensili da € 800 cadauna
  • Royalties: 3 % sul venduto

Visualizza tutte le informazioni necessarie ed entra anche tu nel mondo del Mercatino dell’usato!



Lascia un Commento

*