Oltre franchising espone abbigliamento per la donna sofisticata

Oltre franchising espone abbigliamento per la donna sofisticata

La catena di negozi in conto vendita che segue le tendenze della moda

Oltre veste la donna moderna con articoli di abbigliamento unici, per farla sentire sofisticata e femminile in ogni attimo della giornata.

Il brand, come la catena di abbigliamento Motivi,  fa parte del Gruppo Miroglio, realtà industriale italiana, leader a livello mondiale nei settori della moda e del tessile, presente in 34 paesi del mondo con 49 società operative, 9 unità produttive e più di 2.100 negozi monomarca.

Il Gruppo vanta una capacità produttiva annuale di circa 20 milioni di capi confezionati.

Miroglio produce e distribuisce le collezioni di 8 marchi di moda femminile nei segmenti Prêt-à-porter e Fast Fashion.

In tutti i capi di abbigliamento Oltre le tendenze della moda si mescolano ad una sobrietà nascosta.

Attualmente Oltre conta in Italia su circa 300 punti vendita monomarca in oltre 250 città situati nelle principali vie dello shopping e presso i più importanti Centri Commerciali.

Oltre sta perseguendo con il suo progetto in franchising un piano di espansione territoriale che prevede un’ulteriore crescita a livello nazionale e internazionale.

Il concept store garantisce ai nostri negozi un’immagine innovativa e contemporanea, al passo con le ultime tendenze in fatto di moda e design.

Il franchisor Oltre offre ai propri affiliati:

  • Corsi di formazione
  • Attrezzature tecnologiche
  • Consulenza costante e continua

Il format di affiliazione prevede un contratto estimatorio (merce in conto vendita) con:

  • pagamento sul venduto e ritiro della giacenza a fine stagione;
  • marginalità garantita;
  • nessuna royalty sul fatturato;
  • nessun costo / fee di ingresso;
  • nessun costo di spedizione merce e ritiro dell’ invenduto (completamente a carico del Gruppo Miroglio).

In queste immagini il bckstage della campagna di lancio della collezione di abbigliamento Oltre Autunno Inverno 2012/2013.



Lascia un Commento

*