Il franchising Milord investe sull’arte

Il franchising Milord investe sull’arte

Gli show room per arredare con eleganza

Milord nacque nel 1966 da una bottega di artigiani che, con il tempo e tanto coraggio uniti ad ostinazione e sacrifici, si è trasformata in un’industria moderna che oggi si è affermata nel campo delle cornici e delle belle arti.

Il progetto nel mondo del franchising è nato nel 2010 e ad oggi l’azienda conta su 17 punti vendita in affiliazione.

All’interno di ogni spazio espositivo-commerciale è possibile acquistare oggetti e complementi d’arredo, disponibili in numerose varianti e stili, che favoriscono l‘arredamento di ambienti con eleganza e ricercatezza.

Negli nostri show-room Milord sono disponibili numerosi modelli di specchiere, di tutte le dimensioni e di tutti gli stili per la personalizzazione di ogni ambiente.

Per aderire un progetto in franchising Milord è necessario avere un locale da 80 a 150 metri quadrati, situato in un bacino di utenza che copra da 15.000 a 50.000 abitanti.

Il punto vendita deve essere localizzato in centro città, centro commerciale, centro storico, vie commerciali.

Per aprire un nuovo locale Milord non è necessaria esperienza nel settore, ma è gradita.

Il contratto di affiliazione, della durata di 3+3 anni, non prevede né fee d’ingresso, né royalty.

Il franchisor richiede un investimento iniziale minimo di € 6.000,00.

Il fatturato medio annuo previsto può variare da da euro 80.000,00 a 400.000,00.

In ogni punto vendita Milord ogni cliente può esprimere il proprio estro creativo ed arredare qualsiasi spazio con gusto e particolarità.



Lascia un Commento

*