Il franchising Piazza Italia guarda al futuro

Il franchising Piazza Italia guarda al futuro

I giovani al centro della catena di abbigliamento

Piazza Italia, dal 16 novembre, è on air con una nuova potente campagna pubblicitaria, con al centro i giovani emigranti italiani che vanno all’estero.

La campagna provocatoria Bella Ciao guarda al presente con i sette giovani soggetti che danno le spalle all’Italia, che li ha fatti partire per cercare fortuna all’estero.

Piazza Italia vuol far riflettere su un fenomeno allarmante e sempre più dilagante per i giovani che non trovano più prospettive nel nostro paese.

Piazza-Italia-franchising

In questo modo ancora una volta il brand dimostra l’attaccamento al proprio Paese.

Piazza Italia è diventato un riferimento e un modus vivendi per l’abbigliamento di tutti i giovani italiani.

Aderire alla proposta di affiliazione in franchising di Piazza Italia significa entrare in un mondo al passo con i tempi, in grado di dare risposte concrete alle nuove generazioni.

Per aprire un nuovo punto vendita in franchising Piazza Italia è necessario trovare una location adatta, con una superficie che può variare da 300 a 1.200 metri quadrati, situata in una zona che possa coprire un bacino di utenza di almeno 20.000 abitanti, preferibilmente in un centro commerciale o in centro città.

Ai nuovi affiliati non viene richiesta nessuna esperienza pregressa nel settore, pensa a tutto la Casa Madre.

logo-piazza-italia-franchising

L’investimento iniziale per l’arredamento del punto vendita è stimato in 450 € al  metro quadrato.

Il franchisor garantisce un fatturato annuo medio di 3.000/5.000 € al metro quadrato.

Vai su www.piazzaitalia.it e contatta subito il franchisor per avere tutte le informazioni dettagliate per aprire un nuovo punto vendita Piazza Italia.



Lascia un Commento

*