Global Franchising Fair è la prima fiera virtuale internazionale dedicata al franchising

Global Franchising Fair è la prima fiera virtuale internazionale dedicata al franchising

La tecnologia digitale al servizio dell’imprenditore

Grande successo per la due giorni del Global Franchising Fair, che si è tenuta il 20 e 21 novembre 2013.

I visitatori sono arrivati da più di 56 paesi nel mondo, l’Italia ha fatto registrare il maggior numero di accessi, tallonata dalla Russia, dal Belgio, dalla Grecia e dal Sudafrica

L’evento è stato organizzato da AZ Franchising, del Gruppo WM Capital, il partner di successo di oltre 500 brand che operano in franchising.

Il primo appuntamento della fiera virtuale dedicata al mondo del franchising è andato benissimo, oltre le aspettative degli organizzatori.

Lo schema adottato è molto semplice: ogni franchisor ha la possibilità di inserire la propria azienda e personalizzare il proprio stand caricando on line materiale di marketing per far conoscere ai visitatori la propria proposta ed interagire con loro.

La piattaforma tecnologica utilizzata, unica al mondo, è stata sviluppata da HyperFair ed ha permesso a visitatori e standisti di interagire fra di loro con una tecnologia in 3d, con un avatar personalizzabile che poteva muoversi all’interno due padiglioni della fiera.

Le interazioni sono avvenute via chat, attraverso Skype, anche per effettuare videochiamate, e tramite lo scambio di business card che potevano essere scaricati sul proprio pc direttamente in formato excel, con tutte le informazioni relative alla persona e all’azienda.

logo-Global-Franchising-Fair

La presenza internazionale al Global Franchising Fair ha premiato la vocazione di AZ Franchising rivolta all’estero confermando la leadership e la validità del modello strategico legato allo sviluppo della piattaforma di business on line.

Questo modello innovativo di fiera virtuale apre ulteriormente al mondo del web un settore caratterizzato da alti tassi di crescita ed elevate potenzialità di sviluppo.

Già si guarda quindi alla prossima edizione, nella quale ci sarà spazio anche per convegni e tavole rotonde in diretta streaming.



Lascia un Commento

*