Come funziona il franchising in America?

Come funziona il franchising in America?

Conoscere gli aspetti della Patria della formula commerciale del franchising

Il franchising ha contribuito al successo economico dell’America per generazioni e l’industria è pronta per una crescita enorme nei prossimi anni. 

Questa prospettiva promettente, accoppiato con il clima economico attuale, è motivante sempre più persone a seguire i loro sogni e intraprendere interessanti opportunità imprenditoriali.

Cosa possono aspettarci in futuro franchisor e franchisee?

Il più importante organismo del settore è l’IFA, l’associazione internazionale del franchising con base proprio negli Usa.

L’associazione si impegna per rappresentare e difendere gli interessi del franchising seguendo tre canali differenti.

  • Attraverso “Franchise Congress” vengono educati i soci e i membri del congresso sull’importanza del franchising:
  • Esiste poi un comitato di azione politica “FranPAC” (Franchising’s Political Action Committee) dove vengono raccolti fondi per aiutare l’elezione di candidati che intendono supportare il business. Il fund raising per i comitati di attività politica è regolato dal governo federale.
  • Il terzo canale è rappresentato da una squadra esclusivamente dedicata all’attività di lobbying, con base a Washington DC, che lavora quotidianamente con i membri del Congresso e i loro rispettivi staff e con i gruppi industriali, per supportare politiche a favore della crescita.

Franchising-Opportunity

L’associazione richiede alla politica importanti interventi sui temi del lavoro che hanno un impatto sugli associati.

Negli Stati Uniti franchisor e franchisee non possono ottenere fondi pubblici per la propria attività.

La richiesta di credito da parte del settore per incentivare la crescita nel 2013 si è impennata e, anche se le concessioni dei prestiti sono aumentate, sarà insufficiente per soddisfare la domanda.



Lascia un Commento

*