Come diventare franchisee in pochi step

Come diventare franchisee in pochi step

E’ fondamentale selezionare il franchisor adatto

Chi vuole intraprendere un’attività per conto proprio ha l’opportunità di affidarsi ad un brand solido ed aprire un punto vendita in franchising.

Negli ultimi tempi lo sviluppo di nuovi sistemi di franchising, come lhomechising o il franchising dei servizi, ha fatto si che la formula dell’affiliazione sia sempre più alla portata di tutti.

Per diventare franchisee non si deve solo fare una valutazione dei costi di avvio.

Per diventare affiliato è necessario valutare anche altri elementi, che risultano altrettanto importanti.

Valutazione di se stessi

Il ruolo di imprenditore comporta un’assunzione di rischio estranea alla vita quotidiana del lavoratore subordinato: il rischio imprenditoriale. Questo fattore può diventare una forte fonte di stress. Esistono consulenti psicologi in grado di assistete il potenziale imprenditore a capire se sia o meno adatto ad avviare un’attività in proprio.

Valutazione delle possibilità di franchising

In Italia vi sono quasi 900 catene in franchising. E’ quindi importante scegliere la più idonea con tranquillità, prendendosi tutto il tempo necessario. Si devono selezionare i franchisor più vicini a noi come livello di investimento, tipo di attività, etc.. In questo step è necessario identificare i potenziali franchisor sui quali approfondire l’analisi.

Valutazione attenta del pacchetto di affiliazione 

Questo passaggio è necessario per effettuare una seconda scrematura.

Valutazione economica

business-franchisee

Si tratta di un’analisi dell’investimento richiesto, del rischio e del ritorno previsto. Il potenziale affiliato ha la possibilità di richiedere diversi documenti all’affiliante: business plan, conti economici previsionali, dati sulla chiusura dei punti vendita, contatti di altri franchisee e così via. Tutti questi documenti sono fondamentali per capire se effettivamente l’investimento sia congruente con le proprie aspettative.

Valutazione contrattuale

Esiste un contratto di franchising al quale anche il franchisor si deve attenere, che prevede diversi obblighi per il proprietario della catena alla ricerca di affiliati.

Ascoltiamo in questo video le parole di Del Re, uno dei massimi esperti del settore in Italia, che ci illustra gli step principali per diventare franchisee.

 



Lascia un Commento

*