A San Valentino regala un braccialetto in macramè di Cruciani franchising

A San Valentino regala un braccialetto in macramè di Cruciani franchising

Capi artigianali raffinati che rappresentano il made in Italy in tutto il mondo

Perché per San Valentino non regalare alla propria innamorata un accessaorio artigianale tipicamente made in Italy?

L’azienda manifatturiera Cruciani, nata in Umbria nel 1992, dall’idea di Luca Caprai, fondatore e ancora oggi a capo dell’azienda, produce e commercializza capi di abbigliamento artigianale realizzati con filati pregiati provenienti da tutto il mondo.

L’azienda, dopo vent’anni di indiscussi successi nel settore, ha chiuso il 2011 quasi a quota 20 milioni di euro.

Ha contributo a raggiungere questo risultato anche il lancio dei braccialetti in macramè che in soli 5 mesi ha prodotto un fatturato di 4,5 milioni di euro. L’idea vincente è stata quella di realizzare un accessorio moderno ad una fascia di prezzo accessibile (da 15 a 30 euro) soprattutto ai giovani, ma destinato ad un target ampissimo.

Il lancio di quest’ultimo articolo fa sì che il focus dell’azienda per il 2012 è quello di puntare proprio sull’accessorio.

La scelta ha già portato i suoi frutti: nelle prime settimane dell’anno sono già stati firmati accordi per l’apertura di 10 negozi monomarca in franchising prevista entro primavera in tutto il mondo, Verona, Madrid, New York,  Shangai, Tokio, Palma di Mallorca, Hong Kong, Adu Dhabi, Chengdu, nei quali saranno appunto messi in vendita , oltre ai braccialetti anche piccoli accessori.

Anche per il futuro i progetti di Cruciani si focalizzano sull’estero, che sviluppa Il 65% del giro d’affari globale: nell’ultimo anno i mercati cinesi hanno addirittura superato la clientela russa.

Il brand viene oggi concepito come sinonimo di eleganza, fierezza, qualità, amore per i dettagli.

I capi di abbigliamento Cruciani sono giovani, disinvolti e allo stesso tempo sofisticati, prodotti interamente realizzati in Italia con procedimenti artigianali, ma utilizzando telai ad alta tecnologia.

Ogni capo è realizzato con le migliori materie prime, selezionate con cura e competenza, provenienti da tutto il mondo: cachemire, seta, lana e cotoni pregiati, che esaltano caratteristiche e pregio di ogni articolo prodotto, che diventa un autentico gioiello.

Grazie alla lungimiranza e all’esperienza consolidata dell’azienda il progetto in franchising Cruciani sta crescendo: prevede già 600 domande di affiliazione.

Il programma di consolidamento della rete in franchising Cruciani prevede anche lo sviluppo del sito, che comprenderà anche una sezione e-commerce e un investimento nel marketing digitale privilegiando il mondo dei social network.



Lascia un Commento

*